Home page - Sito web ufficiale

ARCHIVIO DI STATO DI BERGAMO
Via F.lli Bronzetti 24, 26 e 30 - 24124 Bergamo
Codice Fiscale: 80028720169
Codice IPA: NDGGK0

EMERGENZA COVID-19 

Orari di apertura all’utenza:

  • Saranno ammessi solo 8 utenti al giorno.
  • Lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle ore 08.30 alle 14.00 consultazione (esclusi i titoli di trascrizione). ​​​
  • Mercoledì dalle ore 8.30 alle 13.00 esclusivamente consultazione del fondo Conservatoria dei registri immobiliari (titoli di trascrizione). Il tempo massimo per la consultazione sarà di 60 minuti a persona: all’atto della prenotazione bisognerà indicare l’orario di arrivo, in caso di più richieste di accesso per lo stesso orario si terrà conto dell’ordine di prenotazione. Si avvisa che a partire dal 02/11/2020 non saranno più accettate integrazioni alle richiesta già pervenute.
  • Sabato chiuso.

Gli orari e i servizi resi all'utenza potranno subire variazioni e/o cancellazioni a causa di eventuali problematiche dovute all'emergenza Covid e/o per carenza di personale.

GLI UTENTI DOVRANNO SEGUIRE QUANTO INDICATO NEL PROTOCOLLO COVID

  • Saranno ammessi solo 8 utenti al giorno;
  • Accesso all’Istituto esclusivamente su appuntamento con prenotazione on-line, da effettuarsi entro le ore 10 del giorno precedente la consultazione fino a un numero massimo di 3 pezzi, utilizzando esclusivamente il modulo presente in Home page.
  • Non si rilasciano attestazioni/certificazioni di presenza in sala di studio relative alla normativa Covid, se non quelle richieste dalle aitorità competenti.

Le prenotazioni si intendono accettate salvo comunicazione contraria da parte di ASBG.

 

IL CODICE MORONI - Moroni 500. Albino 1521-2021

1.

Cartografia catastale

Covo, 1723

Una descrizione del patrimonio archivistico conservato dall'Istituto è disponibile nel: 

Sistema informativo degli Archivi di Stato - Sias

Per alcuni fondi è disponibile un: Inventario digitale

La riproduzione dei documenti dei fondi archivistici si svolge secondo le modalità previste dalla Carta dei servizi e regolamenti, compatibilmente con quanto previsto dalle procedure in atto durante l'emergenza COVID-19.